Cic edizioni internazionali
Giornale Italiano di Psico-Oncologia

Distress nella malattia tumorale: caratteristiche dei pazienti afferenti ad un ambulatorio di Psiconcologia

Articolo Originale, 25 - 34
Contrassegna l'articolo
Abstract
Full text PDF
Il distress emozionale è oggi considerato il 6° segno vitale nel paziente oncologico; tuttavia il supporto psicologico rappresenta uno dei maggiori bisogni non corrisposti nell’assistenza sanitaria pubblica.
Obiettivo. Lo studio descrive l’utenza di un ambulatorio di psiconcologia, ne individua i livelli di distress ed i fattori associati.
Metodo. Sono analizzati retrospettivamente i dati delle cartelle cliniche di 833 pazienti.
Risultati. Il campione presenta livelli medio-alti di distress, associati a stile di coping disfunzionali (Preoccupazione Ansiosa, Disperazione-Impotenza). Il tempo trascorso tra diagnosi e richiesta di supporto, genere femminile, assenza di figli, essere in attesa della diagnosi o in follow-up risultano fattori associati a distress più elevato.
Conclusioni. Le modalità di invio e afferenza al Servizio testimoniano la piena integrazione tra medicina e psicologia, e dimostrano l’utilità di un’Unità Dipartimentale a basso costo di gestione nell’umanizzazione delle cure.
credits